Comunicato stampa e invito per il salotto in presenza del 10 novembre 2021

La stagione invernale del Salotto culturale “Prospettiva Persona” 2021 ( con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero della Cultura, Caritas diocesana Teramo-Atri), continua i suoi incontri  in presenza Mercoledì 10 Novembre 2021  alle ore 17,00 nella Sede Caritas in Via Vittorio Veneto 11, a Teramo.

Il secondo incontro  (Green Pass e mascherina), ospita la presentazione del libro Favole e leggende d’Abruzzo, edizioni Il Viandante , Chieti 2021, scritto a 8 mani dal Gruppo di famiglia Bongiovanni, coordinato da Laura Bongiovanni. 

La cittadinanza è invitata

Approfondimento

Il  volume Favole e Leggende in Abruzzo è stato pubblicato lo scorso mese di agosto. Si tratta di una raccolta di 6 FAVOLE ILLUSTRATE, ispirate a fatti realmente accaduti o leggende popolari medievali, ognuna seguita da un percorso nei luoghi della storia…è un libro per bambini (ma anche per genitori e nonni!) per far conoscere e promuovere il nostro bellissimo Abruzzo in modo diverso, attraverso gli occhi dei bambini… tra luoghi magici e incantati. Il libro è stato scritto in collaborazione famigliare ad “8 mani” tra i due Fratelli adulti Bongiovanni (Florent per i testi e   Alexandre per le illustrazioni) e le due sorelle Bongiovanni (Laura   per i testi   e Anna per i percorsi turistici). E’ innanzitutto un libro di favole, scritte per bambini e attinge all’ampio serbatoio di racconti, leggende e tradizioni popolari di cui è ricca la nostra regione, per riscoprirli e tramandarli alle nuove generazioni. Le storie sono corredate da illustrazioni (Alexandre), realizzate con la tecnica dell’acquerello, che riproducono molto realisticamente alcuni tra i luoghi e i simboli più significativi della regione, dal Gran Sasso d’Italia a Rocca Calascio, dalle torri di Pacentro al drago di Atessa, fino ai misteriosi Mazzamarille. Al termine di ogni fiaba ci sono due schede: una intitolata “Note su questa storia” e una dedicata al “Percorso turistico”, suggerito partendo dai luoghi in cui si svolge la favola.  Alla fine del libro è inserita una mappa dell’Abruzzo, che riporta i disegni identificativi delle 6 favole e i 6 itinerari indicati con colori diversi.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare report sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore . Cookie policy