Categoria: LIBRO IN VETRINA

Home SPAZIO LIBERO LIBRO IN VETRINA
L’urlo degli innocenti
Articolo

L’urlo degli innocenti

Fabio Carlini, Artemia nova editrice, Te, 2023 Una pubblicazione di interesse socio – antropologico, questa seconda fatica letteraria di Fabio Carlini, che in 5 racconti sviluppati in più di 200 pagine intesse usi e costumi dell’ambiente agricolo del teramano nel primo Novecento con espressioni linguistiche modulate che vanno dal dialetto locale di alcuni discorsi diretti...

Mio padre. Medico, studioso, mistico
Articolo

Mio padre. Medico, studioso, mistico

Maria Paola Lodetti, Mio padre. Medico, studioso, mistico, Romolo Lodetti, Ed. Veneta, Vicenza 2019 “Affido a te Maria Paola, il compito di portare avanti l’Opera che ho iniziato 50 anni fa nella luce del Signore” (testamento di Lodetti, 22 Gennaio 2003). È questo mandato che ha mosso Maria Paola Lodetti, unica figlia del medico e...

L’evoluzione del concetto di mistica cristiana. Tracce di passato, presente, futuro
Articolo

L’evoluzione del concetto di mistica cristiana. Tracce di passato, presente, futuro

L. Borriello, A. Capuzzi, M.R. Del Genio, LEV, Città delVaticano 2023 I curatori del volume non sono nuovi a lavori sulla mistica, di cui si sono occupati in varie opere sul tema. In particolare di L. Borriello ha accumulato esperienza e competenza che gli consentono di affrontare simili temi in quanto Priore Provinciale della Provincia...

La devastazzione de lu ‘nferne
Articolo

La devastazzione de lu ‘nferne

Pessimo De Libertis, Evoè edizioni, Teramo, 2023 – Oh no ! … l’ennesima parodia dell’Inferno Dantesco  – , diranno i venticinque lettori di manzoniana memoria. Orsù, Signori miei, rassicuratevi!  Non siamo in presenza delle mielose ovvietà pseudoculturali di un Roberto Beniigni che saltella su un palco, pretendendo di interpretare la Commadia Dantesca, così come siamo...

Non è perduto il segno. Scritti letterari
Articolo

Non è perduto il segno. Scritti letterari

Vincenzo Filippone-Thaulero (a cura di Vincenzo Di Marco), Non è perduto il segno. Scritti letterari, Studium, Roma 2023 Bisogna riconoscere ai membri dell’Associazione dedicata a Vincenzo Filippone Thaulero il merito di aver impedito l’oblio del tempo e lavorato con cura coinvolgente, con rigore e in spirito di gratuità alla cura dell’Opera Omnia dell’affascinante figura di...

Quale futuro?
Articolo

Quale futuro?

UNA SOCIETA’ CON I TEMPI AL FEMMINILE Anna Colaiacovo e Luigi Collevecchio, Diogene Multimedia, Bologna, 2021 (seconda edizione ampliata) Il sottotitolo del saggio, Una società con i tempi al femminile, ci indica la prospettiva in cui lo sguardo socio-filosofico si colloca, nella disamina storica della posizione delle donne nel mondo del lavoro, dal passato al...

Homo curans. El coraje de cuidar
Articolo

Homo curans. El coraje de cuidar

Agustìn Domingo Moratalla, Ediciones Encuentro, Madrid, 2022 Recensione di Carmen Herrando, pubblicata sulla rivista spagnola Acontecimiento. Versione italiana di Nunzio Bombaci Non viviamo per pensare, ma viceversa: pensiamo per poter continuare a vivere … a differenza di tutte le altre entità nell’universo, l’uomo non lo è – né lo può mai essere – sicuro di...

Dalla comunità alla comunione
Articolo

Dalla comunità alla comunione

Insieme sulla via della vita, di Antonella Lumini,, Ed. Paoline, Milano, 2023 È nota la distinzione che i sociologi nell’800 hanno molto approfondito tra società e comunità. E’ altresì noto che il mondocristiano aggiunge a questa diade la parola comunione, che sottolinea la dimensione fraterna, faccia a faccia e solidale di una comunità la cui...

Nessuna solitudine è piccola
Articolo

Nessuna solitudine è piccola

Luisa Parrelli, L’Erudita, 2022 “Nessuna solitudine è piccola” recita il poeta greco Ritsos, alludendo alla rosa di cui nessuno avverte il profumo: non c’è esistenza non degna; chiunque, anche l’essere vivente più umile e apparentemente più insignificante, ha un suo ruolo nell’economia cosmica. Non vi è chi possa arrogarsi il diritto di criticare l’esistenza altrui:...